il tempo allo specchio o il tempo dello specchio

copyright by Roberto Basile "il tempo dello specchio"

il sito di Roberto Basile, fotografo e l'autobiografia di Roberto Basile

"Mentre la vita umana giaceva sulla terra,
turpe spettacolo, oppressa dal grave peso della religione,
che mostrava il suo capo dalle regioni celesti con orribile
aspetto incombendo dall'alto sugli uomini,
per primo un uomo di Grecia ardì sollevare gli occhi
mortali a sfidarla, e per primo drizzarlesi contro:
non lo domarono le leggende degli dei, né i fulmini, né il minaccioso
brontolio del cielo; anzi tanto più ne stimolarono
il fiero valore dell'animo, così che volle
infrangere per primo le porte sbarrate dell'universo.
E dunque trionfò la vivida forza del suo animo
e si spinse lontano, oltre le mura fiammeggianti del mondo,
e percorse con il cuore e la mente l'immenso universo,
da cui riporta a noi vittorioso quel che può nascere,
quel che non può, e infine per quale ragione ogni cosa
ha un potere definito e un termine profondamente connaturato.
Perciò a sua volta abbattuta sotto i piedi la religione
è calpestata, mentre la vittoria ci eguaglia al cielo. "

Lucrezio, De Rerum Natura, I, vv. 62-79

La pagina del "narrare"

racconti di Dina Lentini, Guido Pegna, Nino Martino

ultime immisssioni:

Kraphen o bigné Maria Luisa di Cristoforo Bozano (12 febbraio 20111)

Dietro l'hotel: la serie, continuamente aggiornata di Dina Lentini (ultima aggiunta 4 gennaio 2011)

Takoradi racconto di Nino Martino (29 novembre 2008)

Patrizia di Nino Martino

Il sacco da ginnastica di Nino Martino

Quattro gradi, ovvero a perpetua memoria di infamia racconto di Guido Pegna (ottobre 2010)

recensione a "dietro l'hotel", racconto di Dina Lentini, ad opera di Dina Vallino

vai alla pagina del narrare per la lista completa

 

Didattica ed esperienze in classe

Le bolle di sapone: una esperienza trasversale dalla primaria al liceo (Luisanna Ardu, Nino Martino, Roberto Puzzanghera)


pagina dei link Pagina dei link

per contattare la rivista online "la natura delle cose", potete scrivere a Nino Martino, oppure a Dina Lentini

per spedire materiale o sottoporre materiale per la pubblicazione utilizzate il seguente indirizzo nino martino

 

pagina aggiornata al 28 marzo 2011

editoriale aprile 2010 (Marco Macciò e Nino Martino)

"Nel “de rerum natura” Lucrezio fa poesia, fa scienza, fa arte, fa battaglia contro i veli che in varia forma mascherano la realtà e distorcono a terra gli esseri umani. Lucrezio è uno “scomodo”. Difficilmente lo si può inquadrare in uno scienziato, oppure in un poeta, oppure in un politico. La sua lotta è contro tutto ciò che maschera di apparenze il mondo e che costringe la gente a pensare per schemi, a seguire falsi simulacri di cose false."...
....
leggi tutto l'editoriale

 

Saggi, interventi critici, libri e recensioni

Manuale di sopravvivenza energetica, come consumare meno e vivere felici recensione di Dina Lentini

la nuova pagina di critica d'arte di Gabriella Prandi (9 gennaio 2011)

La follia, il sonno e la morte di Gabriella Prandi (7 marzo 2011)

le menadi della decadenza di Gabriella Prandi (7 marzo 2011)

cantanti, ballerine, prostitute di Gabriella Prandi (7 marzo 2011)

Dante Gabriel Rossetti, pittore e poeta (critica d'arte) di Gabriella Prandi (1 febbraio 2011)

Leonardo artista e scrittore nella Milano Sforzesca (critica d'arte) di Gabriella Prandi ( 9 gennaio 2011)

una travolgente relazione: Kokoschka e Alma Malher (critica d'arte) di Gabriella Prandi (9 gennaio 2011)

Daniele Ranzoni: uno Scapigliato sul Lago Maggiore (critica d'arte) di Gabriella Prandi (9 gennaio 2011)

Il caso Anne Perry: l'omicidio nella storia personale e nella finzione letteraria - saggio in sette parti di Dina Lentini (gennaio 2011)

Anne Perry, il giallo come tensione morale saggio in otto parti di Dina Lentini, illustrato dalla serie fotografica di Roberto Basile "Lost (g)loves

recensione del libro curato da Paolo Guidera " Bonaventura Cavalieri - lettere a Galileo" ad opera di Dina lentini

Democratici e liberali alla nascita dello stato italiano di Paolo Guidera (7 marzo 2011)

Note storiche sul risorgimento di Paolo Guidera (gennaio 2011)

Gioacchino Volpe e il risorgimento di Paolo Guidera (gennaio 3011)

Manzoni e la prima guerra d'indipendenza di Paolo Guidera (gennaio 2011)

"Possiamo fidarci delle conoscenze sensibili?" saggio in tre parti di Marco Macciò

Nota su ateismo e laicismo di Marco Macciò

lo "spirito del tempo" del 68 di Marco Macciò
(una analisi con spunti originali del '68)

la candela n.66 di Elio Fabri - "i nemici della scienza"
in cui si parla di striscio di De Mattei e approfonditamente di agopuntura, fitoterapia, omeopatia e pratiche cosidette "alternative"
ed è subito polemica: Marco Macciò e Nino Martino scrivono alcune note in margine alla candela n.66

la candela numero 37 e la candela numero 38 di Elio Fabri
In cui Elio Fabri fa una recesnsione assai critica (e per noi giustamente spietata) del libro pubblicato da Zichicchi su Galileo. Importante, qui, per lo svelamento di un rovesciamento della realtà che fa apparente ricorso alla scienza.
note in margine alla candela 37 e 38, di Marco Macciò e Nino Martino

la candela numero 67 di Elio Fabri
con questa prima puntata pubblicata in contemporanea sulla rivista "Naturalmente" Elio Fabri inizia un tentativo per rendere i buchi neri comprensibili

 

La pagina della Narrativa "gialla" a cura di Dina Lentini

Il caso Anne Perry: l'omicidio nella storia personale e nella finzione letteraria - saggio in sette parti di Dina Lentini (gennaio 2011)

Anne Perry, il giallo come tensione morale saggio in otto parti di Dina Lentini, illustrato dalla serie fotografica di Roberto Basile "Lost (g)loves

Maj Sjowall e per Wahloo. Il giallo come impegno civile. di Dina Lentini

Il noir mediterraneo di Jean- Claude Izzo: fra disincanto, deriva esistenziale, prove di resistenza di Dina Lentini

Alicia Giménez-Bartlett. Il giallo mediterraneo di Dina Lentini

la narrativa "gialla" e la fantascienza di Nino Martino. Spunti di lettura di un lettore non professionista

 

Voci dall'edicola

Il caso Velvet di Repubblica di Dina Lentini

"La Nannini e le altre: quando la maternità è tardiva" di Dina Lentini
"La Nannini e le altre, autoreplica" di Dina Lentini
i due articoli sulla Nannini costituiscono due tra le tante possibili risposte a una problematica odierna fortemente coinvolgente, sul quale il dibattito è in corso. L'autrice ha voluto sottolineare la difficoltà, nel prendere posizione, di un pronunciamento a sesnso unico, e la natura sfaccettata del problema.

 

collaboratori: Roberto Basile, Roberto Puzzanghera, Dina Lentini

supervisione del codice, software particolari: Roberto Puzzanghera

webmaster: nino martino

Tutto il materiale pubblicato su queste pagine è proprietà letteraria riservata de "la natura delle cose" e degli autori.